• Mondo
  • giovedì 18 Novembre 2021

In Francia saranno vietati gli spettacoli con animali selvatici

Il parlamento francese ha approvato in via definitiva una serie di misure a favore dei diritti degli animali, tra cui il divieto di utilizzare animali selvatici negli spettacoli circensi. Il divieto entrerà in vigore tra due anni, mentre dal 2028 sarà proibito a chiunque possedere animali selvatici. Verranno vietati anche gli spettacoli con delfini nei parchi acquatici e, con effetto immediato, gli allevamenti di visoni.

Le nuove leggi aumenteranno anche la pena massima per maltrattamento fino a cinque anni di carcere e le restrizioni alla vendita di animali domestici. I giornali francesi scrivono che le attività circensi nel paese, circa 120, stanno protestando per gli effetti che le leggi potrebbero avere sul settore e per i problemi legati alla gestione di alcuni animali.

(Getty Images)