• Mondo
  • martedì 9 Novembre 2021

In Niger sono morti almeno 25 bambini a causa di un incendio in una scuola

Lunedì mattina c’è stato un incendio in una scuola elementare a Chaibou Aboubacar, nella regione meridionale del Maradi, in Niger: sono morti almeno 25 bambini, tutti tra i 5 e i 6 anni, e moltissimi altri sono stati gravemente feriti. L’incendio ha distrutto tre aule in totale, e ancora non se ne conoscono le cause.

Non è un evento raro, comunque: in Niger molte scuole sono fatte di legno e paglia, soprattutto quelle allestite per accogliere gli studenti in eccesso, quando le scuole fatte di mattoni sono al completo. Lo scorso aprile c’era stato un incidente simile. L’incendio di lunedì però ha causato molti più morti dei precedenti.

Una scuola in Niger dopo un incendio, ad aprile del 2021 (AP Photo/Boureima Issoufou)
TAG: