• Sport
  • mercoledì 6 Ottobre 2021

L’Italia è stata battuta dalla Spagna in semifinale di Nations League

La Nazionale maschile di calcio è stata battuta 2-1 dalla Spagna nella prima semifinale di Nations League, il torneo annuale organizzato dalla UEFA che ha sostituito gran parte delle amichevoli internazionali. La Spagna si è così qualificata alla finale di domenica (ore 20.45), che giocherà contro la vincente di Francia-Belgio, in programma domani sera. L’Italia — che è tornata a perdere dopo 37 partite — tornerà a giocare domenica (ore 15) nella finale per il terzo posto all’Allianz Stadium di Torino.

A San Siro la Spagna è andata in vantaggio dopo un quarto d’ora con Ferran Torres. A cinque minuti dalla fine del primo tempo, Leonardo Bonucci è stato espulso per doppia ammonizione. Poco dopo, ancora con Torres, la Spagna ha segnato il gol del 2-0. L’Italia ha dimezzato lo svantaggio all’83mo con Lorenzo Pellegrini, senza però riuscire a pareggiare nei minuti finali.

 

(Marco Bertorello - Pool/Getty Images)