• blog
  • martedì 14 Settembre 2021

Il Post a Faenza, e voi invitati

Sabato 25 settembre, per una giornata di incontri pubblici: con Malika Ayane, Valerio Lundini, Paolo Giordano, Paolo Virzì e la redazione del Post

Sabato 25 settembre. A Faenza.
Il Post ha organizzato la nuova edizione di Talk – la sua giornata di incontri pubblici sull’attualità – che a questo punto è la quarta, e sancisce, tra le incertezze e i cambi di programma di questi due anni, una continuità e stabilità del progetto: che, fra tre edizioni a Faenza e quella di luglio a Pesaro, ha iniziato anche ad applicare la sua intenzione iniziale di “spostarsi” in più città dove proporsi ai lettori del Post e alle persone e arricchire l’offerta di occasioni pubbliche di conversazione e informazione. Ma qualunque siano i suoi percorsi di sparpagliamento in giro, restano un legame e una complicità ormai sperimentati con Faenza, che ha sostenuto i primi esperimenti e scelto di confermarli.

E quindi.
E quindi sabato 25 settembre a Faenza, dalla mattina alla sera, ci sarà l’occasione di ascoltare ospiti, amici, giornalisti del Post, di vedersi di persona e di passare una giornata speciale. Nella ormai consueta e ospitale sede di Faventia Sales, la ex struttura religiosa che è stata trasformata in spazio accogliente e duttile, perfetto per Talk. Ci sarà una buona parte della redazione del Post, a cominciare dai peraltro direttore e vicedirettore Luca Sofri e Francesco Costa, e ci saranno ospiti come Malika Ayane, Valerio Lundini, Paolo Giordano, Emanuela Fanelli, Marco Simoni, Paolo Virzì, Matteo Caccia, Elisabetta Bernardi, Filippo Solibello. Nella confortevole cornice della romagna settembrina.

Gli incontri sono gratuiti, gli spazi capienti fino a certi limiti, con attenzioni a distanziamenti e cautele: per accedere sarà necessario mostrare il green pass.

Ci vediamo lì.