• Italia
  • martedì 7 Settembre 2021

I dati sul coronavirus in Italia di oggi, martedì 7 settembre

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati rilevati 4.720 casi positivi da coronavirus e 71 morti a causa della COVID-19. Attualmente i ricoverati sono 4.870 (2 in meno di ieri), di cui 563 nei reparti di terapia intensiva (7 in meno di ieri) e 4.307 negli altri reparti (5 in più di ieri). Sono stati analizzati 106.505 tamponi molecolari e 212.360 test rapidi antigenici. La percentuale di tamponi molecolari positivi è stata del 3,99 per cento, mentre quella dei test antigenici dello 0,22 per cento. Nella giornata di lunedì i contagi registrati erano stati 3.361 e i morti 52.

Le regioni che hanno registrato più casi nelle ultime 24 ore sono Sicilia (875), Veneto (583), Lombardia (510), Emilia-Romagna (396), Lazio (354).

Le principali notizie della giornata

  • Il dibattito sulla possibilità che venga introdotto in Italia un “obbligo vaccinale” relativo al coronavirus si sta facendo sempre più acceso, nella politica, sui giornali e tra gli esperti e studiosi di bioetica. In questo articolo spieghiamo bene l’obbligo vaccinale.
  • Lunedì il ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato che a breve anche in Italia si comincerà a somministrare la terza dose di vaccino contro il coronavirus. I primi a riceverla nel corso del mese di settembre saranno i soggetti “fragili”, ossia le persone immunodepresse, quelle con un sistema immunitario meno efficiente (come ad esempio chi ha subito il trapianto di un organo o i malati di tumore).

– Leggi anche: La situazione dei vaccini in Italia, in tempo reale

Le cose da sapere sul coronavirus