• Italia
  • mercoledì 1 Settembre 2021

Oggi l’Agenzia delle Entrate ha inviato le prime cartelle esattoriali dopo il blocco per la pandemia

Oggi, mercoledì primo settembre, è scaduta la sospensione dei pagamenti verso l’Agenzia delle Entrate-Riscossione che era stata introdotta dal governo per agevolare i contribuenti nel periodo della pandemia da coronavirus ed era stata prorogata fino al 31 agosto. Da oggi fino alla fine del 2021 dovranno essere pagate circa 4 milioni delle 20-25 milioni di cartelle esattoriali attualmente esigibili dall’Agenzia delle Entrate-Riscossione. In particolare, la legge di conversione del Decreto Sostegni bis stabilisce che i pagamenti delle rate scadute lo scorso anno dovranno essere effettuati entro ottobre 2021, mentre le rate scadute nel 2021 dovranno essere pagate in un’unica soluzione entro il prossimo 30 novembre.

(ANSA/ Luca Zennaro)