(EPA/Gustavo Amador/ansa)

Weekly Beasts

Un orso bruno, due strolaghe maggiori e una manciata di fenicotteri

(EPA/Gustavo Amador/ansa)

Ogni anno nella terza settimana di luglio si tiene il censimento dei cigni che vivono sul Tamigi, il fiume che scorre nel sud dell’Inghilterra e che attraversa Londra. È una tradizione che deriva dal fatto che nell’Undicesimo secolo i cigni erano un cibo molto ricercato, e la famiglia reale all’epoca aveva stabilito che ogni cigno bianco selvatico fosse di proprietà della Corona. Per qualche giorno quindi i cigni vengono contati e si controlla che stiano bene, come nel caso del giovane esemplare presente in questa raccolta, che è in compagnia di strolaghe maggiori, un orso bruno siriano, fenicotteri e babbuini Gelada.