• Italia
  • domenica 25 Luglio 2021

Centinaia di persone sono state evacuate a causa degli incendi in Sardegna

Nella provincia sarda di Oristano quasi quattrocento persone sono state evacuate dalle loro abitazioni a causa degli incendi iniziati nella giornata di sabato nella zona del Montiferru, nella Sardegna centro-occidentale. Il centro abitato di Cuglieri è stato evacuato nella notte, così come quelli di Sennariolo, Cabras e Scano. Un altro incendio ha interessato la zona a sud di Nuoro, con evacuazioni necessarie ad Arzana. Christian Solinas, presidente della Sardegna, ha parlato di «almeno 10mila ettari di vegetazione distrutti» e ha detto che ci sono «aziende e case bruciate». I soccorritori stanno cercando di arginare e spegnere i roghi con tutti i mezzi a loro disposizione, compresi sette aerei anfibi Canadair.

(Alessandro Tocco - LaPresse)