• Mondo
  • martedì 20 Luglio 2021

Almeno 35 persone sono morte in un attentato suicida a Baghdad, in Iraq

Almeno 35 persone sono morte e altre decine sono state ferite in un attentato suicida a Baghdad, la capitale dell’Iraq. L’attentato è stato compiuto in un affollato mercato della città, il Wahailat, che si trova nel quartiere a maggioranza sciita di Sadr City. È stato rivendicato dall’ISIS, che ha detto che uno dei suoi «soldati» si è fatto esplodere tra la folla. È la terza volta quest’anno che una bomba viene fatta detonare in un mercato in un quartiere molto popolato di Baghdad.

(AP Photo/Khalid Mohammed)