• Sport
  • giovedì 15 Luglio 2021

I Milwaukee Bucks hanno vinto gara-4 delle finali di basket NBA contro i Phoenix Suns, pareggiando la serie 2-2

Nella notte tra mercoledì e giovedì i Milwaukee Bucks hanno vinto 109-103 la quarta partita (gara-4) delle finali di basket NBA contro i Phoenix Suns, pareggiando la serie sul 2-2 (vince il titolo NBA la prima squadra che arriva a 4 vittorie). Uno dei migliori giocatori della serata è stato Khris Middleton, che ha segnato 40 punti, tra cui 10 consecutivi sul finale della partita. Giannis Antetokounmpo, il giocatore più forte dei Bucks, ha segnato 26 punti; ma soprattutto a 74 secondi dal termine ha fatto quella che il sito sportivo The Ringer ha definito «una delle più spettacolari stoppate della storia della NBA», evitando un canestro quasi fatto di Deandre Ayton.

Per i Suns il migliore in campo è stato Devin Booker, che ha segnato 42 punti, sostenendo quasi da solo l’attacco della sua squadra. Gara-5 delle finali si giocherà nella notte italiana tra sabato e domenica.

Giannis Antetokounmpo e Deandre Ayton (AP Photo/Paul Sancya, Pool)