• Sport
  • mercoledì 19 Maggio 2021

La Juventus ha vinto la Coppa Italia

La Juventus ha vinto la 74ª edizione della Coppa Italia battendo 2-1 l’Atalanta nella finale di Reggio Emilia. Davanti a 4.300 spettatori, la Juventus è andata in vantaggio alla mezzora con Dejan Kulusevski al suo primo tiro in porta della partita. L’Atalanta, fin lì più pericolosa in attacco, ha poi pareggiato sul finire del primo tempo con Ruslan Malinovskyi. Nella ripresa, a venti minuti dal termine e con l’Atalanta più in difficoltà, Federico Chiesa ha segnato il gol della vittoria nella sua ultima azione della partita, prima di essere sostituito.

Per la Juventus è la quattordicesima Coppa Italia vinta in venti finali disputate, per Andrea Pirlo è il secondo trofeo da allenatore. La vittoria arriva al termine di una stagione più negativa del previsto il cui esito dipenderà molto dall’ultima giornata di campionato, dove la Juventus si giocherà — da sfavorita — la qualificazione alla prossima Champions League, il suo obiettivo minimo stagionale dopo aver perso lo Scudetto. Per l’Atalanta, attualmente seconda in campionato, è invece la quarta sconfitta in cinque finali disputate dal 1963 a oggi.

(Fabrizio Corradetti/LaPresse)