• Italia
  • martedì 4 Maggio 2021

I dati sul coronavirus in Italia di oggi, martedì 4 maggio

Nelle ultime 24 ore in Italia sono stati rilevati 9.116 casi positivi da coronavirus e 305 morti a causa della COVID-19. Attualmente i ricoverati sono 20.599 (286 in meno di ieri), di cui 2.423 nei reparti di terapia intensiva (67 in meno di ieri) e 18.176 negli altri reparti (219 in meno di ieri). Sono stati analizzati 147.530 tamponi molecolari e 167.976 test rapidi antigenici. La percentuale di tamponi molecolari positivi è stata del 5,5 per cento, mentre quella dei test antigenici dello 0,6 per cento. Nella giornata di lunedì i contagi registrati erano stati 5.945 e i morti 256.

Le regioni che hanno registrato più casi nelle ultime 24 ore sono Lombardia (1.354), Campania (1.331), Puglia (1.028), Sicilia (902) e Lazio (803).

Le principali notizie della giornata
Il presidente del Consiglio italiano Mario Draghi ha annunciato che «a partire dalla seconda metà di maggio» il governo introdurrà un «pass verde nazionale» per poter viaggiare tra le regioni d’Italia. Nel decreto del 21 aprile era stata annunciata l’introduzione di un certificato per potersi spostare tra regioni in zona rossa o arancione (mentre tra regioni in in zona gialla ci si può spostare liberamente), ma non era stato ancora elaborato un documento unico che fungesse da certificato.

Le cose da sapere sul coronavirus

Oggi durante una conferenza stampa il governatore della Sicilia, Nello Musumeci, ha detto che a partire dal prossimo fine settimana la regione avvierà una campagna vaccinale di massa contro il coronavirus nelle isole minori. Musumeci ha detto che saranno somministrate le dosi di vaccino disponibili a tutti i cittadini dai 18 anni in su, partendo da Lampedusa e Linosa, mentre da lunedì si comincerà a vaccinare nel resto delle isole.

– Leggi anche: La situazione dei vaccini in Italia, in tempo reale