• Mondo
  • domenica 25 Aprile 2021

A Delhi, in India, è stato prorogato di una settimana il lockdown già in vigore

Il territorio indiano di Delhi, quello che comprende la capitale Nuova Delhi, ha prorogato di una settimana il lockdown che aveva deciso di imporre a causa della più grande ondata di nuovi casi e ospedalizzazioni da quando è iniziata la pandemia. Arvind Kejriwal, il primo ministro di Delhi, ha detto che la decisione si è resa necessaria perché «i problemi dovuti al coronavirus continuano, e non c’è tregua».

– Leggi anche: La terribile seconda ondata in India

Secondo i più recenti dati giornalieri disponibili, diffusi domenica mattina, nelle precedenti 24 ore l’intera India ha registrato 349mila nuovi casi di contagio da coronavirus, per un totale di oltre 16 milioni di casi individuati dall’inizio della pandemia, i morti accertati sono stati più di 192mila, 2.767 solo nell’ultimo giorno.

Le cose da sapere sul coronavirus

(AP Photo/Manish Swarup)