• Mondo
  • sabato 10 Aprile 2021

Il giornalista Giorgios Karaivaz, molto noto in Grecia, è stato ucciso ad Atene fuori dalla sua abitazione

Venerdì pomeriggio il noto giornalista greco Giorgios Karaivaz è stato ucciso con almeno cinque colpi di pistola mentre rientrava a casa, nel sud di Atene, attorno alle 14. Karaivaz era piuttosto famoso in Grecia: da diversi anni si occupava principalmente di criminalità e conduceva un programma sul canale Star TV. La polizia greca, che ha aperto un’indagine, ha detto che probabilmente gli assalitori avevano seguito l’uomo dalla sede della televisione fino a casa sua e che quindi l’attacco sarebbe stato pianificato.

Secondo due testimoni che si trovavano nei paraggi e che sono stati interrogati dalla polizia, le persone che hanno attaccato Karaivaz erano due ed erano a bordo di uno scooter, sul quale poi sono scappati. I testimoni hanno raccontato che una persona a bordo del motociclo aveva iniziato a sparare al giornalista, e poi era scesa per dare il colpo finale. Finora non sono emerse possibili indicazioni sulle ragioni dell’omicidio.

– Leggi anche: Cos’è la storia dei giornalisti intercettati dalla procura di Trapani

(EPA/ Orestis Panagiotou via ANSA)