• Italia
  • lunedì 29 Marzo 2021

È morto a 85 anni Enrico Vaime, autore radiofonico e televisivo

È morto a 85 anni Enrico Vaime, noto soprattutto come autore radiofonico e televisivo, ma che lavorò anche per il teatro e come conduttore in radio e in televisione. Lavorò per anni con Italo Terzoli, altro noto autore che morì nel 2008: insieme fondarono l’azienda “Terzoli & Vaime”, crearono alcuni programmi e scrissero diversi libri, soprattutto tra gli anni Sessanta e Settanta.

Enrico Vaime nacque a Perugia nel 1936, studiò Giurisprudenza a Napoli ed entrò in RAI nel 1960 attraverso un concorso pubblico. Negli anni collaborò a moltissimi programmi, tra cui CanzonissimaFantastico Quelli della domenica, in televisione, e Gran varietà, in radio. Lavorò anche come sceneggiatore per film e serie tv, e scrisse per anni testi per il teatro. Dal 1979 condusse il programma radiofonico Black Out, tra i più longevi della radio italiana, che va ancora in onda nei fine settimana su Radio 2. Dagli anni Duemila condusse alcuni programmi televisivi su La 7, e ad altri ha collaborato fino agli ultimi anni, come Coffee Break Omnibus. Negli anni più recenti ha condotto su Rai 1 i programmi Memorie dal bianco e nero S’è fatta notte insieme Maurizio Costanzo, con il quale ha scritto anche alcuni libri.

Enrico Vaime, a destra, con il giornalista e presentatore Maurizio Costanzo, nel 2010 (ANSA/FABIO CAMPANA)