• Mondo
  • venerdì 26 Marzo 2021

È morta a 80 anni l’attrice statunitense Jessica Walter

Mercoledì è morta a 80 anni Jessica Walter, attrice statunitense che negli ultimi anni aveva avuto successo nel ruolo di coprotagonista nella serie tv Arrested Development – conosciuta in Italia anche con il titolo Ti presento i miei – in cui interpretava la madre della famiglia Bluth.

Walter era nata a New York nel 1941 e aveva iniziato la carriera di attrice dopo aver studiato in una scuola di recitazione di New York. Il primo film di successo a cui partecipò fu Brivido nella notte, del 1971, diretto e interpretato da Clint Eastwood, e per la quale fu candidata al Golden Globe come miglior attrice protagonista, senza tuttavia vincerlo. Vinse invece nel 1975 un Emmy, il più importante premio della televisione americana, per il ruolo da protagonista nella serie poliziesca Amy Prentiss. Oltre all’interpretazione in Arrested Development, negli ultimi anni Walter aveva anche dato la voce a uno dei personaggi principali di Archer, serie animata statunitense del 2009.

(Rich Fury/Getty Images)