• Italia
  • venerdì 12 Marzo 2021

Mariangela Zappia è la nuova ambasciatrice italiana negli Stati Uniti, la prima donna ad assumere questo incarico

Venerdì Mariangela Zappia è stata nominata ambasciatrice italiana negli Stati Uniti: è la prima donna ad assumere questo incarico. Sostituirà Armando Varricchio, che diventerà ambasciatore in Germania. Zappia era dal 2018 la rappresentante dell’Italia alle Nazioni Unite, a New York, e prima ancora era stata consigliera diplomatica del presidente del Consiglio.

– Leggi anche: Il mestiere dell’ambasciatore, spiegato bene

La carriera diplomatica di Zappia, che ha 61 anni, è iniziata nel 1983. Negli anni Zappia ha ricoperto diversi incarichi, tra cui quello di consigliera di legazione a New York e consigliera per l’emigrazione e gli affari sociali a Bruxelles. Nel 2010 era diventata ministra plenipotenziaria, un incarico di rango immediatamente inferiore a quello di ambasciatrice, e nel 2014 era stata nominata ambasciatrice italiana alla NATO a Bruxelles: anche in quel caso era stata la prima donna a ricoprire il ruolo.

Mariangela Zappia nel 2019 (ANSA/GIUSEPPE LAMI)