• Mondo
  • lunedì 8 Marzo 2021

Il miliardario e politico francese Olivier Dassault è morto in un incidente di elicottero

Il miliardario e politico francese Olivier Dassault è morto domenica pomeriggio in un incidente di elicottero in Normandia, nel nord della Francia. Dassault era il nipote di Marcel Dassault, fondatore dell’azienda aeronautica Dassault Aviation, e dal 2002 era un parlamentare per il partito di centrodestra Les Républicains. Aveva 69 anni.

L’elicottero su cui viaggiava Dassault si è schiantato poco dopo il decollo da Deauville, una trentina di chilometri a est di Caen, per cause ancora da chiarire. Nell’incidente è morto anche il pilota dell’elicottero. Il presidente francese Emmanuel Macron ha detto che «Dassault amava la Francia» e che «la sua morte violenta è una grande perdita».

Olivier Dassault nel 2014. (AP Photo/ Jacques Brinon)