È morto a 85 anni Pietro Larizza, sindacalista ex segretario generale della UIL

È morto a 85 anni Pietro Larizza, politico italiano, a lungo sindacalista e segretario generale del sindacato UIL (Unione italiana del lavoro) dal 1992 al 2000.

Dopo la carriera da sindacalista, Larizza divenne presidente del CNEL, il Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro, e mantenne l’incarico dal 2000 al 2005. Alle elezioni politiche del 2006 si candidò a senatore con la coalizione dell’Unione, risultando il primo dei non eletti: entrò poi in Senato l’anno successivo, subentrando a Goffredo Maria Bettini, che aveva dato le dimissioni.

L'ex segretario generale della UIL Pietro Larizza (ANSA/ETTORE FERRARI)