• Mondo
  • venerdì 19 Febbraio 2021

Gli Stati Uniti si sono detti disposti a rinegoziare un accordo sul nucleare con l’Iran

Giovedì il portavoce del Dipartimento di Stato americano, Ned Price, ha detto che gli Stati Uniti sono disposti a rinegoziare un accordo sul nucleare con l’Iran. Gli Stati Uniti si erano ritirati unilateralmente dall’accordo su decisione dell’ex presidente Donald Trump, nel 2018. La ripresa di eventuali colloqui con il governo iraniano è una delle questioni di politica estera più dibattute e complicate che deve affrontare la nuova amministrazione di Joe Biden.

Non è chiaro se l’Iran accetterà di unirsi ai colloqui, anche se sembra essere probabile che il governo guidato da Hassan Rouhani cercherà un modo per negoziare con gli Stati Uniti un allentamento delle sanzioni imposte sull’economia iraniana.

– Leggi anche: L’accordo sul nucleare iraniano, spiegato

Il presidente dell'Iran Hassan Rouhani (AP Photo/Ebrahim Noroozi, LaPresse)