• Sport
  • sabato 6 Febbraio 2021

L’Italia è stata battuta 50-10 dalla Francia nella prima partita del Sei Nazioni

La Nazionale maschile di rugby ha perso 50-10 contro la Francia allo Stadio Olimpico di Roma nella partita inaugurale del torneo Sei Nazioni. L’Italia ha subito tre mete (tutte trasformate) nel primo tempo e quattro nella ripresa, senza dare mai l’impressione di poter reggere il confronto. È andata a punti con un calcio di punizione di Paolo Garbisi e una meta di Luca Sperandio. È la ventottesima sconfitta consecutiva nel Sei Nazioni per l’Italia, che lo scorso novembre, nell’ultimo confronto con la Francia in Autumn Nations Cup, aveva perso 36-5. La Francia è una delle due grandi favorite per la vittoria di questo Sei Nazioni insieme all’Inghilterra, che l’anno scorso vinse il torneo soltanto grazie alla miglior differenza punti.

(AP Photo/Gregorio Borgia)