È morta a 94 anni l’attrice Cloris Leachman, che interpretò Frau Blücher in “Frankenstein Junior”

È morta mercoledì, a 94 anni, l’attrice statunitense Cloris Leachman nella sua casa a Encinitas, in California. La notizia della sua morte è stata confermata dal figlio, che però non ne ha specificato le cause.

Leachman è stata un’attrice di lunga carriera e negli anni ha vinto molti premi, tra cui l’Oscar come miglior attrice non protagonista nel 1972 per la sua interpretazione di Ruth Popper nel film L’ultimo spettacolo, del regista Peter Bogdanovich. Divenne nota però soprattutto dopo aver recitato, nel 1974, il ruolo di Frau Blücher nella commedia Frankenstein Junior di Mel Brooks.

Ha recitato fino agli ultimi anni ed è stata anche in molte serie televisive, tra cui “Mary Tyler Moore” e “Phyllis” negli anni Settanta, e “Malcolm” negli anni Duemila. Per le sue interpretazioni in tv ha ricevuto 22 nomination ai Primetime Emmy Awards, i premi ai programmi televisivi statunitensi in prima serata, vincendone 8.

Cloris Leachman nel 2016 (Richard Shotwell/Invision/AP, File, LaPresse)