• Sport
  • venerdì 8 Gennaio 2021

È morto a 93 anni Tommy Lasorda, storico allenatore dei Los Angeles Dodgers

Tommy Lasorda, storico allenatore italoamericano di baseball, è morto giovedì a 93 anni per un arresto cardiopolmonare. Lasorda — i cui genitori emigrarono in America dalla provincia di Chieti — era considerato una leggenda del baseball nordamericano e in particolare dei Los Angeles Dodgers, squadra per cui giocò, allenò e svolse incarichi dirigenziali per settant’anni di fila, un record per lo sport nordamericano. Iniziò come giocatore nel 1954 — quando i Dodgers erano ancora di base a Brooklyn — e finì da dirigente nei primi anni Duemila. Da allenatore dei Dodgers vinse due World Series, nel 1981 e nel 1988, e fu tra gli “inventori” del cosiddetto batti cinque, uno dei gesti più comuni e diffusi al mondo; da allenatore della Nazionale statunitense vinse il torneo olimpico di Sydney 2000. Nel 1997 fu inserito nella Hall of Fame del baseball.

(Getty Images)