• Mondo
  • lunedì 14 Dicembre 2020

Il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato un referendum per inserire la difesa del clima nella Costituzione

Il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato un referendum per inserire nella Costituzione francese un riferimento alla lotta al cambiamento climatico e alla protezione dell’ambiente. Lo ha fatto sapere lo stesso Macron al termine di una riunione con alcuni rappresentanti del comitato di 150 cittadini scelti a sorte che da mesi stanno formulando alcune proposte per limitare il cambiamento climatico. In precedenza Macron aveva già annunciato di voler accogliere la stragrande maggioranza delle richieste avanzate dal comitato. Le Monde scrive che per la fine di gennaio è attesa una legge sul cambiamento climatico che dovrebbe contenere alcune di queste misure.

Macron ha specificato che il referendum proporrà di modificare l’articolo uno della Costituzione, considerato di gran lunga il più importante, ma non ha ancora annunciato una data per il voto.

– Leggi anche: Anche i comportamenti individuali servono, per l’ambiente

(Jack Hill - WPA pool/Getty Images)