• Media
  • martedì 1 Dicembre 2020

È morto il giornalista Arturo Diaconale

È morto a settantacinque anni il giornalista Arturo Diaconale. Era ammalato da tempo e recentemente le sue condizioni di salute si erano aggravate. Da agosto 2015 a luglio 2018 era stato membro del Consiglio di amministrazione della Rai. Dal 2016 era responsabile della comunicazione della Società Sportiva Lazio e portavoce del presidente Claudio Lotito. Alle elezioni politiche del 1996 si candidò al Senato per il Polo per le Libertà nel Lazio, nel collegio di Rieti, ma non fu eletto.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali

Arturo Diaconale, allora membro del Consiglio di amministrazione della Rai, durante la mozione di sfiducia contro il Direttore generale Antonio Campo Dall'Orto presso la sede RAI di Viale Mazzini, a Roma, 22 maggio 2017 (ANSA/CLAUDIO PERI)