• Sport
  • sabato 21 Novembre 2020

Alex Zanardi è stato trasferito dall’ospedale San Raffaele di Milano all’ospedale di Padova

L’ospedale San Raffaele di Milano ha fatto sapere che l’ex pilota e atleta paralimpico Alex Zanardi, ricoverato nella struttura dal 24 luglio in seguito a un grave incidente, è stato trasferito all’ospedale di Padova. Il San Raffaele ha spiegato che il trasferimento è stato possibile perché le condizioni fisiche e neurologiche di Zanardi sono «di generale stabilità», dunque tali da permettere il suo ricovero in un ospedale più vicino a dove vive la famiglia dello sportivo.

Zanardi aveva avuto l’incidente lo scorso 19 giugno, durante una corsa a staffetta in handbike vicino a Siena. A fine luglio era stato portato al San Raffaele perché le sue condizioni si erano aggravate: nell’ospedale di Milano aveva attraversato «un periodo di rianimazione intensiva», poi una serie di interventi chirurgici per risolvere alcune complicanze e per la ricostruzione cranio-facciale. Negli ultimi due mesi aveva iniziato un «percorso di riabilitazione fisica e cognitiva».

(AP Photo/Mark J. Terrill, File)