• Internet
  • Questo articolo ha più di due anni

Facebook Dating, la funzione per incontri di Facebook, è disponibile anche in Europa

Da giovedì Facebook Dating, la funzione per incontri di Facebook, è disponibile anche in Europa. Era stata introdotta in venti paesi, tra cui gli Stati Uniti, nel settembre del 2019, e da allora secondo Facebook ci sono stati 1,5 miliardi di “match”, cioè di proposte di incontrarsi o contattarsi.

Per poter usare Facebook Dating bisogna avere almeno 18 anni e scegliere di attivare l’opzione che la riguarda. Chi sceglie di farlo può quindi creare un profilo separato da quello principale di Facebook e usarlo per iniziare a trovare persone tra quelle che sono iscritte a Facebook Dating. Ci sono funzionalità simili a quelle del normale Facebook, come le storie, e altre dedicate, come quella per elencare fino a nove amici per cui si ha hanno “passioni segrete”, che attiva una notifica nel caso in cui l’apprezzamento sia reciproco.

A differenza di Tinder, su Facebook Dating non c’è il sistema dello “swipe” per scorrere velocemente le schede di ogni potenziale partner e decidere a chi dare un like (swipe a destra) e a chi no (swipe a sinistra). Il servizio prevede una maggiore interazione da parte degli utenti: se si ritiene interessante un profilo, il sistema propone di scrivere un messaggio o un commento a una delle foto, prima di visualizzare la scheda seguente. Dopo l’invio, l’utente non può più vedere né contattare quel profilo, salvo che il suo proprietario non dimostri a sua volta un interesse.