• Mondo
  • domenica 27 Settembre 2020

Almeno 16 minatori sono morti in Cina per un’intossicazione da monossido di carbonio

Almeno 16 persone sono morte nel sud-ovest della Cina a causa dei livelli eccessivamente alti di monossido di carbonio in una miniera di carbone. I minatori sono morti dopo essere rimasti intrappolati nella miniera e le autorità del distretto di Qijiang hanno detto che almeno una persona è invece stata salvata.

(Kevin Frayer/Getty Images)
TAG: