• Sport
  • venerdì 25 Settembre 2020

Il ciclista italiano Filippo Ganna è il nuovo campione del mondo della cronometro

Filippo Ganna ha vinto la prova individuale a cronometro ai Mondiali di ciclismo su strada di Imola, diventando il primo italiano a vincere il titolo da quando viene assegnato. Ganna, che ha 24 anni e corre per la Ineos Grenadiers, ha vinto la prova disputata sulla pista dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari con 26 secondi di vantaggio sul belga Wout Van Aert e 29 secondi sullo svizzero Stefan Kung. L’anno scorso ai Mondiali di Harrogate, in Gran Bretagna, Ganna si era classificato terzo, mentre tra il 2016 e il 2020 aveva vinto per quattro volte il titolo di campione del mondo dell’inseguimento individuale su pista. Prima della sua vittoria a Imola, gli ultimi due migliori piazzamenti italiani nella prova a cronometro erano i secondi posti ottenuti da Adriano Malori nel 2015 e Andrea Chiurato nel 1994.

(Maja Hitij/Getty Images)