Il presentatore Jimmy Kimmel durante la cerimonia degli Emmy, i più importanti premi della televisione americana (Invision for the Television Academy/AP)
  • TV
  • lunedì 21 Settembre 2020

Tutti i vincitori degli Emmy 2020

Gli "Oscar della tv" sono stati dominati da "Succession" e da "Schitt's Creek": Zendaya è l'attrice più giovane ad aver vinto il premio come migliore protagonista in una serie drammatica

Il presentatore Jimmy Kimmel durante la cerimonia degli Emmy, i più importanti premi della televisione americana (Invision for the Television Academy/AP)

Nella notte tra domenica e lunedì allo Staples Center di Los Angeles sono stati annunciati i vincitori degli Emmy 2020, i più importanti premi della televisione americana, considerati gli “Oscar delle serie tv”. La cerimonia avrebbe dovuto svolgersi in presenza al Microsoft Theatre, ma a causa del coronavirus, i vincitori dei premi hanno fatto il loro discorso di ringraziamento collegati da remoto da casa. Le serata è stata presentata da Jimmy Kimmel.

Schitt’s Creek è la prima serie a vincere tutti i premi principali per una serie comica, comprese le vittorie per gli attori. Per quanto riguarda le serie drammatiche ha invece dominato Succession, con Jeremy Strong migliore attore protagonista. La miserie Watchmen è invece la prima tratta da un fumetto a vincere un Emmy. Zendaya, che ha compiuto 24 anni qualche settimana fa, per la sua interpretazione di Rue Bennett in Euphoria è la più giovane vincitrice nella categoria attrici protagoniste di una serie drammatica ed è la seconda interprete afroamericana di sempre a vincere il premio.

Succession ha conquistato il premio per la migliore serie drammatica, categoria nella quale Julia Garner (Ozark) ha vinto l’Emmy come miglior attrice non protagonista e Billy Crudup (The Morning Show) quello per miglior attore non protagonista. Sempre nella categoria delle serie drammatiche Succession conquista anche il premio per la miglior regia (Andrij Parekh) e per la migliore sceneggiatura (Jesse Armstrong), oltre, come detto, il premio per il miglior attore protagonista. Uzo Aduba (Mrs. America) ha vinto il premio come miglior attrice non protagonista in una miniserie o film, mentre il miglior attore non protagonista nella stessa categoria è stato Yahya Abdul-Mateen II (sempre per Watchmen).