Violante Placido alla proiezione di Revenge Room, 7 settembre (Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)
  • Cultura
  • martedì 8 Settembre 2020

Le foto di lunedì a Venezia

Il giorno di "Cari Compagni" e "Non ci sarà mai più la neve", con Sandra Milo, Violante Placido e Baby K

Violante Placido alla proiezione di Revenge Room, 7 settembre (Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

I due film presentati in concorso al festival di Venezia ieri 7 settembre sono Cari Compagni! di Andrei Konchalovsky e Non ci sarà mai più la neve di Małgorzata Szumowska e Michał Englert. Il primo parla di una violenta repressione contro una manifestazione operaia ed è basato su «un fatto realmente accaduto a Novocherkassk, in Russia, il 2 giugno del 1962 e secretato fino agli anni Novanta». Il secondo racconta la storia di un «massaggiatore dell’Est» e del suo «ingresso nella vita dei facoltosi abitanti di una comunità scialba e inaccessibile». Oltre ai registi e agli attori protagonisti di questi due film, nella giornata di ieri valeva la pena fotografare l’artista JR, Alice Rohrwacher, e chi ha presenziato alla proiezione del corto Revenge Room, come Violante Placido, Baby K e Francesco Rutelli.

– Leggi anche: 17 film passati da Venezia, da vedere in streaming