• Italia
  • mercoledì 2 Settembre 2020

Silvio Berlusconi è risultato positivo al coronavirus

L’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è risultato positivo al coronavirus. Lo ha reso noto un comunicato di Forza Italia, il partito di cui è tuttora presidente. Al momento Berlusconi si trova ad Arcore, dove ha iniziato un periodo di isolamento. Il Corriere della Sera scrive che sono risultati positivi anche due suoi figli, Barbara e Luigi Berlusconi.

Alberto Zangrillo, direttore delle rianimazione generale dell’ospedale San Raffaele di Milano e suo medico personale, ha precisato che Berlusconi «continua a lavorare», è asintomatico e che si era sottoposto al test al rientro da una vacanza in Sardegna (dove il 12 agosto aveva incontrato l’imprenditore Flavio Briatore, che qualche giorno dopo era risultato positivo al coronavirus). Repubblica scrive che il 25 agosto, quando Briatore era stato ricoverato, «Berlusconi si era sottoposto al doppio tampone, che però era risultato negativo».

Berlusconi ha 83 anni e da qualche tempo ha diradato le sue apparizioni pubbliche, anche a causa di alcuni problemi di salute.

 

Le cose da sapere sul coronavirus

(ANSA/GIUSEPPE LAMI)