• Italia
  • mercoledì 1 maggio 2019

Silvio Berlusconi è in terapia intensiva dopo essere stato operato per una occlusione intestinale

Silvio Berlusconi si trova in terapia intensiva all’ospedale San Raffaele di Milano, dopo che nella serata di ieri era stato operato per una occlusione intestinale, cioé l’arresto del transito intestinale delle feci e dei gas. Berlusconi è stato ricoverato ieri e alle 19.30 è entrato in sala operatoria, dalla quale è uscito dopo circa un paio di ore. Il Corriere della Sera parla della «prospettiva di almeno altri tre giorni d’ospedale». Già nella serata di ieri e ancora prima dell’intervento, Berlusconi aveva scritto: «Grazie a tutti per l’affetto e per i tanti messaggi ricevuti. Sono in forma e pronto per questa campagna elettorale».

(ANSA/MATTEO BAZZI)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.