• Mondo
  • domenica 16 Agosto 2020

È morto a 71 anni Robert Trump, fratello minore del presidente degli Stati Uniti Donald Trump

È morto a 71 anni Robert Trump, fratello minore del presidente degli Stati Uniti Donald Trump. La notizia è stata confermata dalla Casa Bianca, che non ha però diffuso informazioni sulle cause della morte. Trump era ricoverato da alcuni giorni in un ospedale di New York e – scrivono i giornali – da alcune settimane aveva grossi problemi a parlare dopo che una brutta caduta gli aveva provocato problemi cerebrali. Robert Trump era il più giovane tra i fratelli e le sorelle di Donald Trump e per anni aveva lavorato come dirigente nella società di famiglia, la Trump Organization, evitando però le attenzioni della stampa. Per molti anni, dopo un duro litigio legato all’apertura di un casino a Las Vegas nel 1990, i rapporti tra Robert e Donald erano stati molto freddi, ma le cose erano migliorate durante la campagna elettorale di Donald Trump del 2016. Donald Trump ha detto che Robert «non era solo mio fratello, era il mio migliore amico».

Robert Trump (a sinistra) e Donald Trump nel 1999 (AP Photo/Diane Bonadreff, File)