• Italia
  • lunedì 29 Giugno 2020

Alex Zanardi è stato nuovamente operato al cervello

Lunedì pomeriggio Alex Zanardi è stato nuovamente operato al cervello. Zanardi aveva avuto un incidente stradale sulla statale che collega Pienza a San Quirico D’Orcia (Siena) venerdì 19 giugno, mentre stava partecipando in handbike a una corsa a staffetta. Era stato trasferito subito in elicottero al policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, dove aveva subìto un primo intervento neurochirurgico a causa di diversi traumi cranici.

– Leggi anche: Cosa sappiamo sull’incidente di Alex Zanardi

Nel bollettino diffuso dall’ospedale in seguito all’operazione di oggi si legge:

«Nell’ambito delle valutazioni diagnostico-terapeutiche effettuate dall’équipe che ha in cura l’atleta è stata effettuata una Tac di controllo. Tale esame diagnostico ha evidenziato un’evoluzione dello stato del paziente che ha reso necessario il ricorso ad un secondo intervento di neurochirurgia. Dopo l’intervento, durato circa 2 ore e mezza, Alex Zanardi è stato nuovamente ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dove resta sedato e intubato: le sue condizioni rimangono stabili dal punto di vista cardio-respiratorio e metabolico, gravi dal punto di vista neurologico, la prognosi rimane riservata».

(ANSA/FABIO DI PIETRO)