È morto a 55 anni lo scrittore spagnolo Carlos Ruiz Zafón

Lo scrittore spagnolo Carlos Ruiz Zafón è morto oggi, venerdì 19 giugno, a Los Angeles, dove viveva dal 1993. La notizia della morte è stata data dal suo editore “Planeta”. Era malato di cancro da tempo. Zafón era nato a Barcellona nel 1964 e la sua fama si deve soprattutto al suo primo romanzo L’ombra del vento, scritto nel 2001, che ebbe un grande successo in tutto il mondo. Dopo L’ombra del vento scrisse Il gioco dell’angeloIl prigioniero del cielo e Il labirinto degli spiriti, che fanno tutti parte della tetralogia del Cimitero dei Libri Dimenticati. Zafón era considerato lo scrittore spagnolo più letto al mondo dopo Cervantes.

Carlos Ruiz Zafón a Amburgo, in Germania, il 5 Aprile 2017 (Christophe Gateau/dpa/ANSA)