• Italia
  • sabato 13 Giugno 2020

A Roma un palazzo è stato isolato dopo che sono stati confermati 17 casi di coronavirus tra gli abitanti

A Roma un palazzo in piazza Pecile, nel quartiere della Garbatella, è stato isolato dopo che sono stati confermati 17 casi di coronavirus tra i circa 100 abitanti. I primi a essere risultati positivi ai test per il coronavirus sono stati i quattro membri di una famiglia di origini peruviane, poi tra venerdì e sabato sono stati confermati altri 13 casi tra gli altri abitanti mentre si attendono i risultati dei test di altre 40 persone circa. Tutte le persone risultate positive sono state trasferite in ospedale e messe in isolamento, altri abitanti sono stati spostati in altre strutture per motivi precauzionali mentre a chi è ancora nel palazzo è stato vietato di uscire.

– Leggi anche: I nomi più belli dei quartieri di Roma

(Google Maps)