La Slovenia riaprirà la frontiera con l’Italia dal 15 giugno

La Slovenia aprirà i confini con l’Italia dal 15 giugno. La decisione è stata annunciata venerdì dal governo sloveno, che ha detto che aprirà anche al Montenegro. Da sabato dovranno osservare 14 giorni di isolamento i cittadini che entrano in Slovenia e che provengono da 31 paesi dove la situazione epidemiologica è peggiorata negli ultimi giorni, come la Svezia, la Russia, il Regno Unito, gli Stati Uniti e il Brasile.

La Slovenia aveva introdotto delle misure di isolamento per contenere il contagio da coronavirus a metà marzo, e le aveva gradualmente tolte a partire dal 20 aprile. Da maggio aveva riaperto le frontiere ai cittadini di 17 paesi, tra cui la Croazia, l’Austria e l’Ungheria. La Slovenia ha registrato per ora circa 1.490 casi di coronavirus di cui 109 persone morte positive al virus.

(Jack Taylor/Getty Images)