• Sport
  • domenica 7 Giugno 2020

Il lottatore irlandese Conor McGregor ha annunciato di nuovo il ritiro

Il lottatore irlandese Conor McGregor, l’atleta che ha reso popolari le arti marziali miste, un tempo considerate una pratica di nicchia, ha annunciato di nuovo il suo ritiro, per la terza volta negli ultimi quattro anni. McGregor, che è stato campione del mondo in due diverse categorie di peso della UFC, la miglior lega di MMA al mondo, ha dato la notizia su Twitter.

Negli ultimi anni si è parlato di McGregor non solo per i suoi incontri, ma anche per diverse vicende giudiziarie. Nel 2018 era stato arrestato a New York per aver aggredito alcuni suoi colleghi e per questo motivo aveva dovuto scontare cinque giorni di servizi sociali; nel 2019 era stato arrestato a Miami per aver rotto il telefono di una persona che voleva farsi una foto con lui, mentre a novembre scorso è stato condannato al pagamento di una multa per aver tirato un pugno a una persona in un bar di Dublino che aveva rifiutato di bere il suo whisky. Infine, è stato coinvolto in un caso di violenza sessuale.

(AP Photo/John Locher)