• Mondo
  • giovedì 14 Maggio 2020

Le persone morte a causa del coronavirus nel mondo sono ufficialmente più di 300mila

Le persone morte a causa del coronavirus nel mondo sono diventate più di 300mila. Lo ha fatto sapere la Johns Hopkins University, precisando che le morti sono almeno 300.074. I casi totali di contagio, invece, sono più di 4,4 milioni.

Gli esperti, già da diverse settimane, condividono comunque il sospetto che molti morti per COVID-19 non vengano conteggiati nel numero di quelli ufficiali della pandemia. A fine aprile, il Financial Times aveva stimato che le morti causate dal coronavirus nel mondo potessero essere circa il 60 per cento in più di quelle registrate ufficialmente.

Operatori sanitari a Nuova Delhi, India, 13 maggio 2020 (Yawar Nazir/Getty Images)