• Mondo
  • lunedì 11 Maggio 2020

Alla Casa Bianca sarà obbligatorio indossare le mascherine

Tutti i frequentatori della Casa Bianca dovranno indossare mascherine per coprire naso e bocca quando entreranno nell’Ala ovest (o West wing), dove si trovano gli uffici del presidente e del vicepresidente degli Stati Uniti. La decisione è stata comunicata oggi a tutto il personale della Casa Bianca, con una nota il cui contenuto è stato confermato dai principali giornali statunitensi.

L’obbligo di indossare le mascherine è stato deciso dopo che due funzionari della Casa Bianca erano risultati positivi al coronavirus: un assistente personale di Donald Trump e l’addetta stampa del vicepresidente Mike Pence. Trump è stato nuovamente sottoposto al test per il coronavirus ed è risultato negativo, così come il vicepresidente Pence, mentre altri importanti funzionari dell’amministrazione, tra cui l’immunologo Anthony Fauci, sono in quarantena per precauzione. L’obbligo di indossare la mascherina, scrivono i giornali, non riguarderà Trump.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump durante il briefing quotidiano sull'emergenza da coronavirus nel paese (Drew Angerer/Getty Images)