È morto a 52 anni Adam Schlesinger, musicista e cantante dei Fountains Of Wayne: era ammalato di COVID-19

Adam Schlesinger, musicista tra i fondatori della band americana Fountains Of Wayne, è morto mercoledì dopo essere stato ricoverato per complicazioni legate alla COVID-19, la malattia provocata dal nuovo coronavirus. Schlesinger aveva 52 anni e oltre a essere noto per aver fatto parte dei Fountains Of Wayne aveva avuto successo come autore di canzoni per serie tv, musical e per il cinema. In carriera aveva vinto tre Emmy, un Grammy ed era stato nominato agli Oscar e ai Golden Globe.

 

Adam Schlesinger nel 2016 a Los Angeles (Getty Images)