È morto a 59 anni il trombettista jazz Wallace Rooney, si era ammalato di COVID-19

È morto a 59 anni Wallace Rooney, trombettista jazz famoso per i suoi molti e apprezzati tributi a Miles Davis: si era ammalato di COVID-19, ha spiegato il suo agente. Nato a Philadelphia nel 1960, Rooney era cresciuto con il mito di Davis e si era affermato come promettente trombettista negli anni Novanta. Dopo la morte di Davis nel 1991, aveva portato in tour diversi tributi: nei più apprezzati si era esibito con alcuni dei musicisti più importanti che avevano affiancato Davis in carriera, come Wayne Shorter, Herbie Hancock, Marcus Miller e Ron Carter. Nel 1994 aveva vinto un premio Grammy per il disco A tribute to Miles. È morto al St. Joseph’s University Medical Center di Paterson, New Jersey.

(Frank Micelotta/Getty Images)