• Mondo
  • mercoledì 18 Marzo 2020

Ryanair sospenderà quasi tutti i suoi voli a partire dal 24 marzo

Ryanair, la più importante compagnia aerea low-cost europea, ha detto che sospenderà quasi tutti i suoi voli a partire dal 24 marzo e che già dalla mezzanotte del 18 marzo sospenderà circa l’80 per cento dei suoi voli. La decisione è stata presa per via delle restrizioni ai viaggi internazionali decise da tantissimi paesi europei per limitare la diffusione del coronavirus. Ryanar ha detto che si metterà in contatto con tutti i passeggeri i cui voli saranno cancellati, per provare a offrire loro soluzioni alternative, e ha detto che dopo il 24 marzo continuerà a gestire solo i voli di collegamento tra Regno Unito e Irlanda e i voli di rimpatrio di cittadini rimasti bloccati all’estero. Altre informazioni sono disponibili sul sito di Ryanair.

(Markus Mainka/picture-alliance/dpa/AP Images)