• Italia
  • lunedì 16 Marzo 2020

Il Salone del Libro di Torino è stato rimandato a data da destinarsi

Il Salone del Libro di Torino, la più importante fiera editoriale italiana, è stato rimandato a causa del coronavirus a data da destinarsi: avrebbe dovuto svolgersi a Torino dal 14 al 18 maggio.

Gli organizzatori hanno detto di avere preso la decisione in coordinamento con le istituzioni e dopo un incontro tenuto lunedì mattina con la Regione Piemonte e il Comune di Torino. Hanno aggiunto che le nuove date verranno annunciate non appena possibile.

Locandina della 33esima edizione del Salone Internazionale del libro di Torino (ANSA/ ALESSANDRO DI MARCO)