• Italia
  • mercoledì 11 Marzo 2020

Il sindaco di Milano Beppe Sala ha emesso un’ordinanza per prorogare il pagamento delle tasse comunali

Il sindaco di Milano Beppe Sala ha emesso un’ordinanza per cercare di mitigare le conseguenze economiche della diffusione del coronavirus per chi vive a Milano. Sala ha annunciato fra le altre cose che il Comune prorogherà i termini entro i quali si devono versare alcune tasse comunali come le rette sugli asili e il pagamento mensa scolastica – che non dovranno essere versate per le settimane di chiusura – e il canone di affitto di immobili di proprietà del Comune. La TARI, la tassa comunale sui rifiuti, si potrà inoltre pagare in quattro rate anziché due. Con la stessa ordinanza Sala ha anche ordinato la chiusura di tutti i mercati scoperti della città.

Le cose da sapere sul coronavirus

(Erika Moreira/TheNEWS2 via ZUMA Wire)