• Italia
  • martedì 10 Marzo 2020

Il primo ministro della Slovenia ha detto che limiterà il traffico al confine con l’Italia

Il primo ministro della Slovenia Marjan Sarec ha scritto su Twitter di aver chiesto al suo ministro degli Esteri di “chiudere il confine” con l’Italia per via dell’epidemia di coronavirus (SARS-CoV-2). Non ha però specificato quando e soprattutto come. Sarec ha detto che la decisione segue quella dell’Austria, che martedì aveva introdotto delle restrizioni per gli italiani in ingresso, che avranno bisogno di un certificato medico o di avere un posto dove rimanere eventualmente in quarantena per due settimane. Secondo l’agenzia di stampa STA, il confine rimarrà aperto per le merci, ma sarà chiuso al traffico commerciale. In Slovenia sono stati finora confermati 34 casi di coronavirus.

(Jure Makovec / AFP)