È morto a 81 anni il pianista jazz McCoy Tyner

Alfred “McCoy” Tyner, uno dei pianisti più importanti nella storia della musica jazz, è morto venerdì a 81 anni nella sua casa nel New Jersey. La notizia è stata comunicata tramite la sua pagina Facebook ufficiale, senza dettagli, e confermata successivamente da un nipote.

Tyner iniziò la sua carriera da musicista negli anni Sessanta, poco più che ventenne, e in breve tempo entrò nel quartetto di John Coltrane come sostituto del pianista Steve Kuhn. Con Coltrane lavorò ad alcuni dei più grandi dischi nella storia del jazz. La collaborazione con il quartetto durò quattro anni, al termine dei quali Tyner alternò periodi da solista ad altre collaborazioni.

(Stuart Nicholson)