• Sport
  • venerdì 6 Marzo 2020

Le finali della Coppa del Mondo di sci a Cortina sono state annullate

La Federazione Italiana Sport Invernali (FISI) ha deciso di annullare le finali della Coppa del Mondo di sci, in programma a Cortina d’Ampezzo tra il 18 e il 22 marzo. La decisione è stata presa dopo che il consiglio di emergenza della Federazione Internazionale Sci (FIS) ha deciso di respingere la proposta della FISI di tenere l’evento a porte chiuse, in ottemperanza al decreto emanato dal governo italiano per fronteggiare l’emergenza coronavirus (SARS-CoV-2). La stagione dello sci alpino si concluderà quindi con le gare di Kranjska Gora (Slovenia) per quanto riguarda il calendario maschile, e di Aare (Svezia) per il calendario femminile. La FISI rende noto che le finali di Cortina non saranno recuperate né spostate in altra sede.

Leggi anche: Il coronavirus se ne andrà col caldo?

(ANSA/ ANDREA SOLERO)