• Mondo
  • mercoledì 4 Marzo 2020

Il parlamento ucraino ha accettato le dimissioni del primo ministro Oleksiy Honcharuk e ha nominato al suo posto Denis Shmygal

Il parlamento ucraino ha accettato le dimissioni presentate dal primo ministro Oleksiy Honcharuk e ha successivamente nominato al suo posto l’attuale vice primo ministro Denis Shmygal, su proposta del presidente Volodymyr Zelensky. Honcharuk aveva già presentato le dimissioni una prima volta a gennaio, dopo che su Internet erano circolate alcune registrazioni in cui lo si sentiva criticare le politiche di Zelensky in campo economico, ma Zelensky le aveva respinte. Negli scorsi giorni aveva nuovamente rassegnato le dimissioni, che questa volta sono state accettate e sottoposte al voto del parlamento.

Il nuovo primo ministro ucraino Denis Shmygal (AP Photo/Efrem Lukatsky)